Electric Marathon 2018, Nissan Leaf c'è | | GruppoResicar v 3.0

Electric Marathon 2018, Nissan Leaf c’è

Nissan LEAF powers marathon across Europe

Alla Electric Marathon 2018, che terminerà il 29 settembre dopo aver attraversato 37 città in 10 Paesi, Nissan non poteva certo mancare. Il marchio che più di tutti, va detto, ha puntato la maggior parte delle proprie risorse sulla mobilità a zero emissioni è anzi l’unico a partecipare con un veicolo elettrico di massa, la nuovaLeaf, sfidando in concorrenti nel percorso tra Tallinn (Estonia) e Monte Carlo.

Quest’anno il formato della maratona è di

verso rispetto al passato. “Questa volta le gare sono suddivise in due categorie: le università di sei diversi Paesi devono completare l’itinerario a bordo della stessa vettura, la nuova Nissan LEAF con batteria da 40 kWh, mentre i concorrenti della categoria ‘open’ possono partecipare anche con più modelli. Tutti i piloti dei veicoli elettrici sono i benvenuti”, spiega Jüri Tamm, Console Onorario del Principato di Monaco in Estonia nonché responsabile del comitato organizzativo.

“Lo scopo della manifestazione è promuovere la mobilità eco-sostenibile. È possibile aderire sia all’intera maratona che alle singole tappe. I vincitori riceveranno in premio attestati e medaglie durante la cerimonia di premiazione che si terrà nella piazza di fronte al Palazzo dei Principi di Monaco il prossimo 29 settembre.”

Per la prima volta in assoluto, la maratona tornerà sui percorsi del rally Tallinn-Monte Carlo che si correva negli anni ‘30 del secolo scorso. Tutti i proprietari di auto elettriche dell’Estonia sono stati invitati a partecipare alla tappa Tallinn-Pärnu, per un totale di circa 40 veicoli elettrici che saranno schierati alla linea di partenza.

“La nuova LEAF è l’icona della Nissan Intelligent Mobility ed è fondamentale nello sviluppo della nostra visione di una mobilità sostenibile per tutti”, dice Gareth Dunsmore, Electric Vehicle Director Nissan Europe. “Il fatto che Nissan LEAF 100% elettrica sia protagonista di una maratona di questo calibro testimonia tutta la sua versatilità”.

Le altre novità della gara includono l’apertura a Helsinki, la tappa di Kaliningrad e un traguardo intermedio che giocherà un importante ruolo nel programma della Hamburg Climate Week.

By Digital Manager Automotive Amos Amodei




Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La compilazione del form, spontanea e volontaria, comporta l’acquisizione dei dati personali dell’utente. I campi indicati come obbligatori sono necessari per la sola erogazione del servizio previsto: il mancato conferimento dei dati corrispondenti comporta l’impossibilità di usufruire di tale servizio. Inviando i dati personali si dichiara di aver letto ed accettato i termini relativi al trattamento dei dati, contenuti nell’informativa redatta ai sensi dell’art. 13 del GDPR 679/2016.

Letta l’informativa privacy,

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: