Hyundai Un anno di test al Centro prove del Nürburgring

HyundaiUn anno di test al Centro prove del NürburgringGruppoResicar.it

Hyundai Un anno di test al Centro prove del Nürburgring .

Hyundai festeggia il primo anniversario del Centro Prove del Nürburgring. Nei primi dodici mesi di attività, la struttura (circa 3.600 metri quadrati) ha testato più di 20 diversi modelli, per un totale di oltre 4 mila giri di pista. Inaugurato nel settembre 2013 grazie a un investimento di oltre 6,6 milioni di euro, il Centro ha anche un accesso diretto al circuito stradale Nordschleife (21 chilometri), soprannominato “l’inferno verde” per la sua difficoltà. I test. Sul Nordschleife, Hyundai si avvale di sei collaboratori professionisti e ha già condotto prove intensive per l’equivalente di un milione e 400 mila chilometri di normale percorrenza su strada. Tra le verifiche, la Casa coreana prevede anche un test di durata, con 110 giri di pista alla settimana. I risultati delle prove condotte al Nürburgring sono condivisi 24 ore su 24 con il network mondiale dei Centri Ricerca e Sviluppo Hyundai, fra i quali spiccano la struttura “pilota” di Namyang (Corea del Sud) e la sede europea di Rüsselsheim, in Germania. by quattroruote.it

Digital Manager Amos Amodei




Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La compilazione del form, spontanea e volontaria, comporta l’acquisizione dei dati personali dell’utente. I campi indicati come obbligatori sono necessari per la sola erogazione del servizio previsto: il mancato conferimento dei dati corrispondenti comporta l’impossibilità di usufruire di tale servizio. Inviando i dati personali si dichiara di aver letto ed accettato i termini relativi al trattamento dei dati, contenuti nell’informativa redatta ai sensi dell’art. 13 del GDPR 679/2016.

Letta l’informativa privacy,

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: