Nissan, tante soluzioni per muoversi ovunque

Cresce l’impegno di Nissan per una mobilità più eco sostenibile, sia nel settore privato con il bestseller Leaf, l’auto elettrica più venduta al mondo, sia nelle flotte aziendali che possono rivelarsi decisive nella diffusione di massa dei veicoli a emissioni zero. Per l’area business, la Casa di Yokohama propone, oltre a Leaf, il van e-Nv200, entrambi con una batteria da 40 kWh.

In Italia l’obiettivo è quello di consolidare l’attuale leadership, tra i modelli Ev, anche nella seconda parte del 2018 grazie alla visione Nissan Intelligent Mobility che si basa su motori sempre più efficienti ed ecologici (Leaf è dotata di un propulsore che eroga 150 cv a zero emissioni, per una guida entusiasmante nel pieno rispetto dell’ambiente) e su vetture sempre più connesse attraverso la tecnologia vehicle to grid che consente lo scambio di energia fra il veicolo e una rete elettrica pubblica o privata.

Le aziende, inoltre, chiedono a una vettura un livello di sicurezza sempre più elevato, istanze a cui Nissan può rispondere con sistemi di assistenza alla guida sempre più evoluti come ProPilot e ProPilot Park disponibili su Leaf, Qashqai e, dal 2019, anche su X-Trail, oltre all’e-Pedal, funzione che sulla Leaf permette di partire, accelerare, rallentare e arrestare il veicolo dosando la pressione sul solo dell’acceleratore.

ProPilot, attivo su singola corsia in autostrada e strade ad alto scorrimento, è ottimizzato per gestire situazioni di traffico a bassa velocità e di crociera ad alta andature, e include tre funzioni: Intelligent Cruise Contro, Lane Keep Assist e Traffic Jam Pilot.

Nella gamma dei commerciali leggeri Nissan arriveranno nei prossimi mesi novità che manterranno forte la presenza della Casa in questo settore, offrendo soluzioni sempre più innovative, ecocompatibili e rispondenti alle esigenze professionali dei clienti.

È appena giunta sul mercato la versione N-Guard del rinnovato Navara che viene proposta con motorizzazione da 190 cv, in combinazione con cambio manuale o cambio automatico. Esteticamente N-Guard si caratterizza per le finiture nere delle barre al tetto, l’apertura porte, la griglia anteriore, i profili fendinebbia, le calotte retrovisori, i paraurti posteriore e i nuovi cerchi in lega da 18.

Di serie, interni in pelle, tetto panoramico, sensori di parcheggio e lava fari per un allestimento che rende distintivo il grande pick-up di Nissan. La Casa giapponese continuerà a sviluppare la sua presenza nell’e-commerce destinato a divenire determinante nel trasporto merci urbano, le consegne dell’ultimo miglio.

Già oggi e-Nv200 permette di raggiungere le zone più interne delle città, dove le restrizioni al traffico sono più severe. Va ricordato che dal 2016 è attivo, nel centro di Roma, un servizio di van sharing con un e-Nv200 ad alimentazione elettrica, per chi deve trasportare e consegnare merci all’interno del perimetro della Ztl centrale.

By Digital Manager Automotive Amos Amodei

play storeApp Store

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La compilazione del form, spontanea e volontaria, comporta l’acquisizione dei dati personali dell’utente. I campi indicati come obbligatori sono necessari per la sola erogazione del servizio previsto: il mancato conferimento dei dati corrispondenti comporta l’impossibilità di usufruire di tale servizio. Inviando i dati personali si dichiara di aver letto ed accettato i termini relativi al trattamento dei dati, contenuti nell’informativa redatta ai sensi dell’art. 13 del GDPR 679/2016.

Letta l’informativa privacy,

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: