Primo esemplare Volvo XC40 uscito da stabilimento in Belgio

Avviata produzione a Ghent, le consegne ai clienti nel 2018

ROMA – Volvo Cars ha avviato la produzione del nuovo suv compatto XC40 nello stabilimento di Ghent, in Belgio. Le prime consegne ai clienti di questo modello, già ordinato da 13mila clienti, verranno effettuate a partire dall’inizio del prossimo anno.

Con XC40, Volvo Cars entra nel segmento dei suv compatti, quello in maggior crescita nel mercato automobilistico, affiancandosi ai modelli più grandi della stessa categoria, XC60 e XC90, per completare la gamma suv di Volvo a livello globale.

L’uscita del primo esemplaredi XC40 dalle linee di montaggio è stato accolta da numerosi ospiti di rilievo, fra cui Charles Michel primo ministro belga, Hakan Samuelsson Ceo e presidente di Volvo Cars e Javier Varela, senior vice president produzione e logistica di Volvo Cars. ”Questa è una giornata di cui andare fieri, importante per Ghent, l’azienda e tutti i nostri dipendenti che lavorano qui – ha commentato Samuelsson – e che hanno trascorso molte giornate a preparare lo stabilimento all’avvio della produzione della XC40”. Il suv XC40 è il primo modello basato sulla nuova piattaforma modulare compatta (CMA – Compact Modular Architecture), che verrà utilizzata per tutti i prossimi modelli della Serie 40. La piattaforma CMA, sviluppata in collaborazione con Geely, fornirà a Volvo Cars le sinergie e le economie di scala necessarie per operare nel segmento delle compatte di lusso.

I preparativi per avviare la produzione di XC40 a Ghent erano in corso da molto tempo. Ingenti investimenti effettuati negli ultimi anni hanno trasformato lo stabilimento di Ghent in un polo d’esportazione globale per le vetture basate sulla CMA, con un reparto carrozzeria che è stato ampliato di 8

.000 metri quadri. Lo stabilimento di Ghent è una delle due unità produttive gestite da Volvo Cars in Europa e produce i modelli Volvo dal 1965. Fino a poco tempo fa qui veniva prodotta la prima generazione della XC60, e ancora oggi continua la fabbricazione delle V40 e V40 Cross Country, oltre che dei modelli S60 e V60. L’altro stabilimento europeo di Volvo Cars si trova a Torslanda, in Svezia. L’Azienda ha inoltre due unità di produzione di veicoli in Cina, mentre negli Stati Uniti è in corso la costruzione di uno stabilimento nella Carolina del Sud la cui apertura è prevista nella seconda metà del 2018.

by Digital Manager Automotive Amos Amodei

play storeApp Store

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi