NUOVI VANTAGGI TI ASPETTANO PER CAMBIARE LA TUA MOBILITÀ IN CHIAVE PIÙ SOSTENIBILE E SICURA. SCOPRI I NUOVI ECOBONUS AUTO 2021

Dal 25 luglio 2021 è possibile tornare a beneficiare degli Ecobonus auto per l’acquisto di una vettura nuova con emissioni comprese tra 0 e 135 g CO2/km. I fondi rifinanziati comprendono anche gli incentivi per l’acquisto di veicoli commerciali meno inquinanti.

Gli ecobonus auto sono pronti per te ma attenzione , salvo esaurimento fondi disponibili.

RICHIEDI ORA !

ALESSANDRIA

NOVARA

Attratti dalla mobilità elettrica? Grazie agli Ecobonus auto 2021 è possibile accedervi con grandi vantaggi. Per tutti i modelli con emissioni comprese tra 0 e 20 grammi di CO2 al chilometro sono previste due fasce di contributi: possono essere riconosciuti 10.440 euro in caso di rottamazione, oppure 6.220 euro qualora si acquisti senza rottamare una vettura immatricolata prima del 1 gennaio 2011.
I valori si intendono IVA compresa e risultano dalla somma del bonus nazionale e del contributo del concessionario.
Inoltre, questi contributi possono essere cumulati con altre misure regionali o locali, offrendo quindi ulteriori benefici all’acquisto.

La tecnologia ibrida plug-in fa per te? Ora puoi sceglierla con i vantaggi economici garantiti dagli Ecobonus Auto statali. Le vetture con emissioni comprese tra 21 e 60 grammi di CO2 al chilometro beneficiano di due fasce di contributi: 6.940 euro in caso di acquisto con rottamazione, oppure 3.720 euro qualora non si abbia da rottamare una vettura immatricolata prima del 1 gennaio 2011 ed intestata, da almeno 12 mesi, all’acquirente o ad un familiare convivente.
I valori si intendono IVA compresa e sommano il bonus nazionale ed il contributo del concessionario. Inoltre, questi contributi possono essere sommati ad altre misure regionali o locali, offrendo quindi ulteriori benefici all’acquisto.

Ibrida, benzina o diesel? Ora si può scegliere una nuova mobilità in chiave sostenibile e sicura con il contributo degli Ecobonus Auto 2021. Due le condizioni: acquistare una vettura con emissioni comprese tra 61 e 135 grammi di CO2 al chilometro e rottamare una vettura immatricolata prima del 1 gennaio 2011 ed intestata, da almeno 12 mesi, all’acquirente o ad un familiare convivente.
Sara così possibile accedere ad un bonus di 3.940 euro (IVA compresa) applicato sul prezzo di listino, quale somma del contributo nazionale e di quello del concessionario.Inoltre, quest’incentivo può essere cumulato con altre misure regionali o locali, offrendo quindi ulteriori benefici all’acquisto.

FAQ SUGLI ECOBONUS AUTO

Come funzionano gli Ecobonus Auto 2021. Nelle nostre FAQ trovi tutte le risposte alle domande più frequenti sugli ecobonus auto 2021. Elettrico, Ibrido, Plug-in o termica, la tua nuova auto ti aspetta dal GruppoResicar. VAI AL MODULO DI RICHIESTA :

È possibile usufruire dell’ecobonus auto per l’acquisto di auto nuove da immatricolare. L’Ecobonus auto 2021 ammette anche veicoli commerciali (N1 fino a 3,5 t o speciali M1), sempre nuovi da immatricolare.

Ti basterà compilare il modulo in fondo alla pagina per essere ricontattato dai nostri consulenti , i quali prenderanno in mano la pratica relativa al bonus.

È possibile usufruire dell’ecobonus auto per l’acquisto di auto nuove da immatricolare. L’Ecobonus auto 2021 ammette anche veicoli commerciali (N1 fino a 3,5 t o speciali M1), sempre nuovi da immatricolare.

No, se stai scegliendo di acquistare una vettura con emissioni fino a 60 g/km (ad esempio full-electric o ibrida plug-in): se non si ha una vettura da rottamare si può comunque accedere ai contributi ma in forma ridotta. In caso di scelta di una vettura ad alimentazione benzina o Diesel (o comunque con emissioni CO2 da 61 a 135 g/km), la normativa prevede espressamente la sola rottamazione dell’usato per richiedere l’incentivo. Per quanto riguarda i veicoli commerciali categoria N1 (fino a 3,5 t) o gli autoveicoli speciali M1, è ammesso l’acquisto incentivato di mezzi nuovi sia con, sia senza rottamazione: il contributo sarà in questo caso differenziato in base alla massa totale a terra del veicolo, all’alimentazione scelta ed all’eventuale presenza o meno di rottamazione di un veicolo della medesima categoria.

Gli Ecobonus auto sono cumulabili con incentivi Regionali, Provinciali o Comunali ove l’acquirente abbia facoltà di accedere. Non è prevista la cumulabilità con altri incentivi Nazionali.

Per accedere all’Ecobonus auto in misura piena, l’auto da rottamare deve appartenere a una delle normative tra Euro 0 ed Euro5, deve avere almeno 10 anni (immatricolata prima del 1/1/2011) e deve essere intestata all’acquirente ad un suo familiare convivente da almeno 12 mesi. In caso di acquisto di veicoli commerciali categoria N1 (fino a 3,5 t) o autoveicoli speciali di categoria M1, la rottamazione deve riguardare un veicolo della medesima categoria fino ad Euro 4/IV.

Si, non sono previste limitazioni sulla tipologia di acquirente.

RICHIEDI INFORMAZIONI SULL’ ECOBONUS:

#

Comments are closed

Chiama Ora !