Giappone, pannelli solari gratuiti ai clienti della nuova Nissan Leaf

Chi acquisterà una nuova Nissan Leaf in Giappone avrà la possibilità di installare pannelli solari gratuitamente. L’offerta, che rientra nel quadro di una campagna avviata congiuntamente da Nissan ed Ecosystem Japan, promuove l’uso di energia pulita per l’alimentazione del veicolo 100% elettrico Nissan.

Nissan al convegno sull’economia circolare promosso da Enel e Intesa Sanpaolo: mobilità elettrica, sicura e integrata, per un futuro sostenibile

Chi possiede una nuova Leaf e aderisce al piano Jibun Denryoku (“elettricità personale”) di Ecosystem può richiedere l’installazione gratuita di un impianto fotovoltaico e ricevere anche uno sconto sul programma denominato “Daytime Assist Plan”. Quest’ultimo invita i partecipanti a ricaricare di giorno la propria Leaf con l’elettricità generata dai pannelli solari, o in alternativa di notte, quando la domanda di energia elettrica è più bassa.

 

La campagna, che si concluderà a marzo 2018, è rivolta ai clienti che vivono nella regione di Kanto. Per partecipare, i proprietari della nuova Leaf devono sottoscrivere il piano Jibun Denryoku di Ecosystem Japan con una durata di almeno 20 anni. Alla scadenza del contratto, la proprietà dell’impianto fotovoltaico verrà loro trasferita a titolo gratuito. Per tutta la durata del contratto, i costi di installazione e manutenzione dell’impianto saranno a carico di Ecosystem Japan.

Presentata lo scorso settembre in Giappone, la nuova generazione dell’elettrica ha già conquistato anche i clienti europei. Nei primi due mesi di vendita, nel Vecchio Continente ne sono già state consegnate 10 mila.

By Digital Manager Automotive Amos Amodei




Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La compilazione del form, spontanea e volontaria, comporta l’acquisizione dei dati personali dell’utente. I campi indicati come obbligatori sono necessari per la sola erogazione del servizio previsto: il mancato conferimento dei dati corrispondenti comporta l’impossibilità di usufruire di tale servizio. Inviando i dati personali si dichiara di aver letto ed accettato i termini relativi al trattamento dei dati, contenuti nell’informativa redatta ai sensi dell’art. 13 del GDPR 679/2016.

Letta l’informativa privacy,

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: