Pulsar: il nuovo propulsore DIG-T 190

Pulsar: il nuovo propulsore DIG-T 190#Grupporesicar
www.grupporesicar.com

Pulsar: il nuovo propulsore DIG-T 190

•Il motore turbocompresso da 190 CV (140 kW) unisce prestazioni brillanti e risultati straordinari in termini di efficienza ed emissioni
•Coppia massima di 240 Nm disponibile a bassi regimi
•Tutte le versioni 1.6 DIG-T sono caratterizzati da esclusivi dettagli sportivi
•Cerchi in lega taglio diamante e speciali finiture interne
•Emissioni di CO2 a partire da soli 138 g/km
•Disponibile da aprile 2015 Pulsar: il nuovo propulsore DIG-T 190

Parigi, 2 ottobre 2014 – Nissan si appresta a regalare un tocco sportivo alla nuova gamma Pulsar, che a livello di motorizzazione si arricchirà di una terza opzione: a partire da aprile 2015, la nuova unità turbocompressa ad iniezione diretta benzina 1.6 DIG-T da 190 CV porterà con sé svariate migliorie tecniche, in linea con le potenzialità dinamiche della vettura.

La nuova versione di Pulsar, la più sportiva e potente mai concepita finora, accentua ulteriormente l’attrattiva di Nissan, che con questa vettura torna nel tradizionale segmento C. Adottando lo stesso approccio progettuale e ingegneristico che ha reso Nissan leader indiscussa nel mercato dei crossover, DIG-T 190 sottolinea la passione del marchio per la tecnologia all’avanguardia e la ricerca delle performance.

Il motore 1.6 DIG-T offre 190 CV (140 kW) a 5.600 giri/min e una coppia massima di 240 Nm disponibile già a 1.600 giri/min. Progettato per garantire una eccezionale elasticità di marcia, offre prestazioni che eclissano tutti i prodotti concorrenti con trasmissione a sei marce.

Pur avendo una potenza equiparabile a un’unità di cilindrata maggiore, i consumi di carburante e le emissioni di 1.6 DIG-T sono pari a quelli di un motore più piccolo: un vantaggio enorme, in linea con la filosofia di downsizing adottata da Nissan. La nuova Pulsar con motore DIG-T 190 ne è l’esempio perfetto: a dispetto delle prestazioni dinamiche, consuma 6 l/100 km*, mentre le emissioni di CO2 partono da appena 138 g/km.** Questo motore Euro 6, inoltre, si contraddistingue per una combinazione di innovazioni tecniche, tra cui tecnologie di riduzione dell’attrito e sistema di ricircolo dei gas di scarico (EGR) a bassa pressione.

Ma non sono solo le prestazioni a differenziare Pulsar con motore DIG-T 190 dal resto della gamma: Nissan ha sviluppato anche una serie di tratti estetici, pensati per valorizzare la natura sportiva della nuova arrivata. Disponibili negli allestimenti Acenta e Tekna, tutti i modelli con unità DIG-T presentano svariate caratteristiche esclusive di serie, tra cui cerchi in lega (17” per Acenta e 18” per Tekna) con taglio a diamante nei toni nero e argento ed esclusivi fari di stampo ancora più sportivo con profili rifiniti in nero, in netto contrasto con il proiettore cromato.

All’interno, i modelli alimentati dall’unità 1.6 DIG-T esibiscono finiture esclusive che si estendono per l’intera lunghezza della plancia, oltre a particolari impunture bianche sul volante a tre razze e sedili in pelle (soltanto per l’allestimento Tekna).

Nissan Pulsar con motore DIG-T 190 sarà disponibile in tutti i mercati europei a partire da aprile 2015.

play storeApp Store

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi